Navigation Menu
“Into The Wild”

“Into The Wild”

Nel film di Sean Penn “INTO THE WILD”,  tratto dalla vera storia di Chris McCandless che appena 24 enne lasciò la famiglia per raggiungere, senza soldi e vivendo con ciò che avrebbe trovato, la sua destinazione finale in Alaska, si può davvero percepire tutta la forza selvaggia e a tratti intimorente di questo luogo  straordinario. Il “Magic Bus” a bordo del quale trascorse l’ultima parte della sua vita è oggi divenuto meta di pellegrinaggio.

bus-mccandless_si

Modellato dalla forza impressionante di imponenti ghiacciai milioni di anni fa, terra di aurore polari, foreste boreali e fiordi abitati da orche,  nonché vulcani, isolotti,  parchi e riserve indiane Atabasche, l’Alaska è il viaggio di frontiera, quello che ti spinge fino al bordo estremo e ti permette di guardare incantato ad una natura primordiale, che ha il sopravvento su ogni cosa.

US_Alaska_Generico_003

Qui l’uomo è ospite attento e rispettoso, quasi ammutolito davanti a tale imponenza.

US_Alaska_Generico_004

Unico stato dell’Unione insieme alle Hawaii a non avere continuità territoriale con gli altri, l’Alaska è suddivisa in 4 macro-regioni: l’Alaska centro meridionale con i villaggi, le città e gli impianti petroliferi, la penisola dell’Alaska che ospita invece piccoli insediamenti, laghi, ghiacciai e grandi foreste, l’interno con le grandi estensioni ricoperte di tundra, e la costa settentrionale dello Yukon, la più remota e spopolata dell’intero stato.

CA_Yukon_001

In Alaska troviamo il monte più alto degli Usa, Mount McKinley (6194 metri) ma anche numerose isole, molte delle quali ospitano vulcani attivi, come Mount Shishaldin (3042 metri) sull’isola di Unimak.

US_Denaly_001

Il territorio ospita una fauna incredibile che varia molto da zona a zona: orsi polari, orsi bruni e neri, alci, caribù, lupi, castori, visoni, lontre mentre le acque sono popolate da balene, otarie, trichechi, salmoni in abbondanza, granchi e gamberi.

US_Alaska_Generico_002

 

US_Alaska_Generico_006

Le aquile e molti altri rapaci percorrono i cieli tersi alla ricerca di prede.

us_alaska_generico_001
I primi abitanti di  questo territorio estremo furono gli Inuit che raggiunsero l’Alaska dall’Asia probabilmente via mare, ma fu un esploratore danese (Vitus Bering) il primo europeo a giungervi. Nell’800 i russi, convinti di aver utilizzato ormai tutte le risorse che erano disponibili, vendettero l’Alaska agli Stati Uniti: l’acquisto si rivelò economicamente molto vantaggioso perché il mix salmone/balene/oro/petrolio portò l’Alaska a divenire per un certo periodo persino il luogo con il reddito pro-capite più alto di tutti gli Usa.

Oggi un viaggio in Alaska rappresenta l’Esperienza Assoluta: un viaggio di frontiera assolutamente indimenticabile!

US_Alaska_Generico_005

“The joy of life comes from our encounters with new experiences, and hence there is no greater joy than to have an endlessly changing horizon, for each day to have a new and different sun.”

“La gioia nella vita deriva dal misurarsi con  nuove esperienze, quindi non c’è gioia più grande che avere un orizzonte in perenne mutamento, avere ogni giorno un nuovo sole”.

Cit. Christopher McCandless

Chris-McCandless

 

Blog scritto da Arianna Pradella, Product Manager Stati Uniti e Canada Utat Viaggi

Scopri ora il meglio dell’Alaska con il nostro viaggio organizzatoGRAN TOUR DELL’ALASKA E YUKON CANADESE“… fai un’esperienza unica e irripetibile.

Scopri il tour